• La posizione degli Stati Uniti sul Climate Change attraverso i discorsi dei Presidenti

    Author(s):
    Gabriele Turco (see profile)
    Date:
    2021
    Group(s):
    Sustainability
    Subject(s):
    Environment, United States history, United States of America, Sustainability, Environmental history
    Item Type:
    Online publication
    Tag(s):
    Enivironmental Policy, USA, Foreign policy
    Permanent URL:
    http://dx.doi.org/10.17613/skgm-8w73
    Abstract:
    L’obiettivo del presente elaborato è quello di confrontare le posizioni politiche in materia di cambiamento climatico delle amministrazioni degli Stati Uniti dal 1992 a oggi, attraverso un’analisi comparata di discorsi pubblici e conferenze stampa tenute dai rispettivi Presidenti. L’analisi del discorso sarà accompagnata dall’esame di alcune politiche, decisioni e fatti salienti al fine di spiegare le motivazioni che sottendono alla costruzione discorsiva della posizione politica americana tenuta in tali momenti. Ci si chiederà, quindi, se sia possibile individuare delle linee di continuità o discontinuità negli approcci seguiti dalle diverse amministrazioni. La tesi qui sostenuta è che, nonostante la differente appartenenza partitica delle diverse amministrazioni, sia possibile individuare delle linee di continuità sia tra amministrazioni dello stesso partito sia tra quelle di partiti diversi, in particolare per l’importanza attribuita alle istituzioni liberali, al multilateralismo in politica internazionale e al libero mercato, che si interrompono con l’Amministrazione Trump.
    Metadata:
    Published as:
    Online publication    
    Status:
    Published
    Last Updated:
    3 months ago
    License:
    All Rights Reserved
    Share this:

    Downloads

    Item Name:pdf la-posizione-degli-stati-uniti-sul-climate-change-.pdf
     Download View in browser
    Activity: Downloads: 34